Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1199

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1199

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_el() should be compatible with Walker::start_el(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1199

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_el() should be compatible with Walker::end_el(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1199

Strict Standards: Declaration of Walker_PageDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1244

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1391

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1391

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_el() should be compatible with Walker::start_el(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1391

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_el() should be compatible with Walker::end_el(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1391

Strict Standards: Declaration of Walker_CategoryDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/classes.php on line 1442

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class wpdb in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/wp-db.php on line 306

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class WP_Object_Cache in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/cache.php on line 431

Strict Standards: Declaration of Walker_Comment::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/comment-template.php on line 1266

Strict Standards: Declaration of Walker_Comment::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/comment-template.php on line 1266

Strict Standards: Declaration of Walker_Comment::start_el() should be compatible with Walker::start_el(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/comment-template.php on line 1266

Strict Standards: Declaration of Walker_Comment::end_el() should be compatible with Walker::end_el(&$output) in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/comment-template.php on line 1266

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class WP_Dependencies in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/class.wp-dependencies.php on line 31

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class WP_Http in /var/www/vhosts/hippoblog.net/httpdocs/wp-includes/http.php on line 61
Hippo blog » Blog Archive » Parabola.

Parabola.

La parabola in questione non è di quelle del Vangelo.

E’ quella, più prosaica, che permette di vedere Sky.

Siccome quando mi sono trasferito nella casa di adesso volevo mettere la parabola sul tetto ma l’amministratore mi aveva detto “eh ma oh eh poi lui loro l’assemblea i condòmini di condomìni le regole il regolamento mia sorella sua sorella a casa tutti bene grazie e il tempo eh non ci sono più le mezze stagioni la copertura le spese sua sorella sempre lei? sì sempre sua sorella oh eh ah”, e altre amenità del genere, io, in modo el tutto illegale e surrettizio - d’altronde essendo avvocato, chi più di me è legittimato a fare ìccosi non legali? - ho astutamente e artatamente attaccato la parabola al muro del balcone, che da sotto non si vede e i condòmini non mi devono cacarelamminchia.

Tuttavia, il condominio mio quest’anno, per non farsi mancare nulla, ha deciso di rifare il tetto, e per rifare il tetto hanno tirato su un bel ponteggio, da giù nella strada fino su.

Apro parentesi.

Qualche anno fa, un mio amico era con un suo giovano aiutante, quando videro un ponteggio appena messo su davanti a un palazzo. Sul ponteggio campeggiava un cartello con scritto “Attenzione: ponteggio protetto da antifurto”: il giovanotto, con aria sapùta, guarda l’amico mio e condivide la seguente riflessione: “minghia, guarda che spreco… hanno messo l’antifurto sul ponteggio… e chi minghia se lo rubbba, un ponteggio????”.

Chiudo parentesi.

Il ponteggio appena messo sta popo popo di fronte al balcone mio. Già sarebbe seccante che mentre giro per casa nella mia abituale tenuta in mutande, calze di cotone abbassate a mezzo polpaccio e maglietta celebrativa della Juve Campione 2006 un operaio albaneso o rumeneso o ‘rocchino o genericamente nègher mi guardi dentro, ma la cosa peggiore è che la presenza del ponteggio impedisce alla parabola di accedere alle trasmissione Sky.

Quindi, da una settimana, sono senza Sky. Ma io non ho mai attaccato la TV all’antenna normale, quella dei poveri, insomma, e quindi sono popo senza televisione in casa.

Il che, finché non ti capita, non ti rendi conto.

Niente cartoni per le bambine.

Niente telegiornali.

Niente partite di calcio, basket, golf, formula 1, motoGP, ciclismo.

Niente film, niente serie TV, niente  masterchef o Xfactor.

Niente documentari in HD sulla riproduzione del dugongo, niente reportage sulla ristrutturazione della casa di campagna della famiglia Brown, niente cialtroni dispersi nella giungla in mutande.

Niente di niente di niente.

E però ci si abitua, la bambine trovi qualcosa sull’iPad, tu e l’ammmmmore tuo leggete, io strimpello la chitarra, e si va a letto presto.

E, non ultima né trascurabile conseguenza, la vita sessuale della coppia ne trae un consistente beneficio. Eh, sì. Oh, sì sì. Ah, sì sì sì.

Ecco, stamattina vien l’antennista.

Che spippola e dice vedi - vedi tua sorella, a me mi dai del voi e se popo vuoi che ci sia della confidenza invece che Maestro puoi limitarti a chiamarmi Egregerrimo - vedi che tu non vedi i programmi in HD ma invece gli altri, quelli non in HD, stanno.

Quindi, per ora vedi tutto, con una qualità tipo anni ‘70 ma vedi tutto.

Poi settimana prossima tiriamo giù il cavo delle centraline della diffusione della spaziatura di sua sorella - sempre lei? sì sì sua sorella, grazie prego - e vediamo di mettere tutto a posto.

Grazie, prego.

Così io da stasera rihò - riavrei - tutto il mio Sky.

Che il mio cervello esulta e festeggia.

Ma si sa che l’uomo ragiona col cervello solo fintantoché esso cervello non entra in conflitto con esso CAPO, inteso come l’altro cervello, quello sotto, quello grosso (che poi, grosso…), insomma lui.

E lui mi chiede oh, ma sei suo di barattare la replica di Xfactor, il documentario sulle abilità predatorie del pipistrello nano delle Comore, l’anticipo di Serie B e l’ultimo film di con Ficarra e Picone, con una bella, sana, rapida ma nemmeno poi tanto, gnàgnàgnàgnà???????

E io, magari, diciamo che un’altra settimana senza Sky ce la si fa, dai…

I commenti sono disabilitati.